La Fondazione Antroposofica Milanese si è costituita nel 2013 per gestire le attività antroposofiche nella sede di Via Vasto 4 a Milano. Facendo tesoro di quanto finora fatto dai gruppi antroposofici presenti in città e dall’Associazione Antroposofica Milanese, la Fondazione svolge attività culturali e sociali per la diffusione e l’approfondimento dell’antroposofia e rappresenta oggi un autorevole punto di riferimento per le varie iniziative antroposofiche presenti in Lombardia.
Organizza conferenze pubbliche e seminari su temi di antroposofia generale, mette a disposizione la propria sede ai gruppi antroposofici aderenti alla Società Antroposofica in Italia, ad altri gruppi spontanei di persone interessate all’antroposofia e a gruppi su base professionale (fra cui architetti, medici, artisti, pedagoghi), fa sì che nella propria sede possano avere luogo corsi artistici di vario genere, mostre di arte figurativa, concerti vocali o strumentali, serate di recitazione poetica ed altre rappresentazioni artistiche.
Apre agli studiosi interessati la ricca biblioteca antroposofica presente nella propria sede ed ospita la redazione della rivista “Antroposofia”.


La Fondazione è riconosciuta dalla Regione Lombardia ed è iscritta nel registro delle persone giuridiche presso la CCIAA di Milano con il numero 2582.